Dal 22 al 25 settembre torna nel Principato di Monaco l’appuntamento più glamour e chic del settore nautico

 

E’ partito il countdown per l’inizio del Monaco Yacht Show 2021, la kermesse nautica dedicata a yacht di lusso di grandi dimensioni che quest’anno è più attesa che mai, dato lo stop del 2020. Dopo il Cannes Yachting Festival (7-12 settembre) e il Salone Nautico di Genova (7-12 settembre) sarà l’elegante Principato di Monaco a ospitare le ultime novità del settore nautico. La differenza sostanziale rispetto tutte le altre fiere dedicate alla nautica (non solo Cannes e Genova) è che il Monaco Yacht Show è un salone unico, dedicato alle navi da diporto (ovvero barche che superano i 24 metri) di lusso. Nessun salone nautico, neanche tra quelli extra-europei, è così raffinato, ordinato ed elegante. Il Monaco Yacht Show ha sede nel suggestivo Port Hercules e quest’anno giunge alla sua trentesima edizione. 

Dal 22 al 25 settembre nella cornice monegasca c’è la possibilità di vedere esposta una flotta internazionale di barche sia a vela sia a motore tra superyacht, megayacht e gigayacht per il charter o per l’acquisto. Tra le novità del Monaco Yacht Show 2021 un nuovissimo spazio espositivo dedicato al design e alle soluzioni innovative nel superyachting: lo ‘Yacht Design & Innovation Hub’, dove si potrà discutere dei progetti di yacht con i designer e partecipare a mini-conferenze di esperti del settore. 

 

Un’occasione unica, da non perdere!

 

MONACO YACHT SHOW 2021 IN NUMERI

Per scoprire i nuovi trend della nautica di lusso al Monaco Yacht Show si ha la possibilità di vedere ben 100 navi da diporto (e, con un po’ di fortuna, di salire a bordo) di cui 88 a motore e 12 a vela. Ben 9 yacht in esposizione superano gli 80 metri, 5 sono compresi tra i 70 e gli 80 metri, 5 tra i 60 e i 70 metri, 10 tra i 50 e i 60 metri, 36 tra i 40 e i 50 metri, 22 tra i 30 e i 40 metri e solo 14 yacht hanno una lunghezza inferiore ai 30 metri.